Tu sei qui: Home ALTRE NOTIZIE Top Iniesta, flop la difesa: ecco le pagelle della Spagna

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Top Iniesta, flop la difesa: ecco le pagelle della Spagna

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

iniesta spainCasillas 5: Nel primo tempo fa quel che può, nella ripresa mette lo zampino sul 3-0 di Fred, sbagliando totalmente la copertura del proprio palo.

Arbeloa 4 Ha evidenti colpe sul primo gol di Fred in compartecipazione con i compagni di reparto. Rischia anche il rosso per un fallo da ultimo uomo, alla fine Del Bosque lo sostituisce. Dal 46' Azpilicueta 5: Non fa meglio del compagno, anche se entra in campo a gara ormai quasi chiusa.

Ramos 4,5: Ha evidenti colpe su tutti i gol verdeoro e, come se non bastasse, ci aggunge anche l'errore sul calcio di rigore, tirato in maniera oscena.



Piqué 4: Forse il cartellino rosso è un po' severo, ma a termini di regolamento non è certo inventato. Il centrale del Barça va dritto su Neymar senza guardare nemmeno il pallone, lasciando i suoi in 10 e scrivendo di fatto la parola fine sul match.

Alba 5: Spinge pochissimo e non si rende praticamente mai pericoloso, facendosi sovrastare da Hulk e concedendo tantissimo.

Busquets 5: Prestazione scialba da parte del centrocampista del Barça, che perde tantissimi palloni e non fa filtro in mezzo al campo.

Xavi 5,5: Decisamente sottotono anche lui rispetto alle ultime uscite, non gli riesce praticamente nessuna verticalizzazione.

Iniesta 6,5: Nemmeno lui gioca gare all'altezza della sua fama e delle sue qualità, ma è indubbiamente il migliore dei suoi. Purtoppo non è assistito a dovere.

Mata 5: Viene scelto a sorpresa al posto di Fabregas per sostituire David Silva e il giocatore del Chelsea spreca clamorosamente l'occasione, disputando una gara anonima e priva di acuti. Dal 52' Navas 6,5: Si guadagna il rigore che poteva riaprire la gara e da solo si rende pericoloso più di molti suoi compagni messi insieme.

Torres 5: Si vede negare il gol da Julio Cesar nel primo tempo in quello che è forse l'unico acuto della sua partita. Forse sperava di poter calciare il rigore. Dal 60' Villa 6: Sfiora il gol, ma Julio Cesar oggi è in versione gatto.

Pedro 6: Se non altro lui, rispetto ai suoi compagni, prova almeno a calciare in porta. La prima volta trova il miracolo di David Luiz, la seconda Julio Cesar.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon