Tu sei qui: Home CALCIOMERCATO Milan: Aquilani e Montolivo insieme in rossonero.

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Milan: Aquilani e Montolivo insieme in rossonero.

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

Mentre sembra che stia per sfumare il sogno Fabregas, il Milan prova a consolarsi con Montolivo e Aquilani, entrambi a segno nella straordinaria vittoria dell'Italia contro i campioni del mondo della Spagna. La virata rossonera sembra ormai inevitabile. Se il centrocampista dell'Arsenal dovesse firmare con il Barcellona (secondo la stampa spagnola si tratta già di affare fatto) il club di via Turati dovrà dirigere le proprie attenzioni altrove. E tutto sommato potrebbe anche non esserci, poi, tutto questo rammarico. I due jolly della mediana italiana, infatti, con i loro gol hanno saputo mettere in ginocchio la Spagna, anche se stanno vivendo nei loro club momenti non facili. Montolivo è ai margini di quella Fiorentina di cui era il capitano fino a un paio di mesi fa. Aquilani, bocciato dalla Juve, cerca spazio nel Liverpool. Il bisogno di serenità sembra impellente per i due centrocampisti che comunque hanno saputo essere all'altezza di un palcoscenico internazionale nonostante la tensione che incombe sul loro futuro. E' stato soprattutto Montolivo ad aver impressionato davvero parecchio interpretando il ruolo assegnatogli da Prandelli al meglio. Non ha voluto rinnovare con la Fiorentina, forse proprio perché a 26 anni ha sentito la necessità di dare una svolta alla propria carriera. Discorso diverso per Alberto Aquilani che di anni ne ha 27 e che ha fatto sapere di aver intenzione di ritagliarsi ancora uno spazio nel Liverpool. Ma se dovesse chiamare una squadra italiana, l'ex juventino si muoverebbe di corsa. Vogliono dunque rimettersi in gioco in fretta i due italiani capaci in una sola serata di offuscare i grandi palleggiatori spagnoli come Iniesta e Xabi Alonso. Il loro futuro sembra essersi ufficialmente proiettato in orbita Milan. Galliani aveva già aperto le porte ad Aquilani: E' una mezz'ala sinistra, potrebbe fare al caso nostro visto che gioca dove ci serve, aveva fatto sapere l'amministratore delegato rossonero. Allegri invece non ha mai avuto dubbi: Montolivo è uno da Milan. La Fiorentina non vuole meno di 10 milioni di euro, per Aquilani l'esborso potrebbe essere minore, i Reds chiedono 6 milioni. Certo è che che se il club di via Turati era disposto a spenderne almeno 30 per Fabregas, non sembra una follia che i due azzurri possano presto ritrovarsi insieme in rossonero.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon