Tu sei qui: Home CALCIOMERCATO La Juve su Andreas Beck

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

La Juve su Andreas Beck

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

  Si chiama Andreas Beck, classe 1987, il giocatore tedesco che ricorda molto il primo Zambrotta. Il paragone viene spontaneo: fisicamente dotato,   agile, veloce e con una buona tecnica. Attualmente Beck milita nell' Hoffenheim, in Bundesliga, approdatovi nell'estate 2008 dopo aver vinto lo scudetto con la maglia dello Stoccarda. E' sempre stato chiamato nelle rappresentative tedesche, dall'under 18 alla nazionale maggiore, e con l'under 21 si è laureato campione europeo nel 2009 dopo aver eliminato l'Italia in semifinale proprio grazie ad un suo goal.

 E' sicuramente uno dei talenti migliori e più emergenti del calcio tedesco, da anni privo di un terzino destro dalle qualità di Beck. Vista l'età, ed un margine di miglioramento notevole, il giocatore è già stato preso di mira da club importati: in Italia il primo ad averlo notato è stato Corvino, e ora anche la Juve, visto il periodo di buio totale, e date anche le carenze sulle fascie, lo sta monitorando. Il prezzo non scende al di sotto dei 10 milioni, cifra non stratosferica, ma neanche tanto abbordabile, sopratutto dopo la perdita degli introiti derivanti dall' eliminazione dalla Champions League. Staremo a vedere, sempre pendenti da questo fantasmagorico "progetto" di Blanc & Co., se la Juve che verrà punterà o meno sui giovani di talento.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon