Tu sei qui: Home CALCIOMERCATO Juve, dopo Isla il colpo è in attacco

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Juve, dopo Isla il colpo è in attacco

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

Primi scampoli di Juventus per i due nuovi tasselli del centrocampo di Antonio Conte. Dopo aver sostenuto le visite mediche di rito, Asamoah e Isla si apprestano ad ufficializzare l'inizio del loro rapporto con la Vecchia Signora firmando i rispettivi contratti. La firma sarà probabilmente rimandata alla settimana prossima per motivi burocratici, ma la trattativa può dirsi ormai conclusa. L'acquisto del cileno Isla in particolare ha galvanizzato i tifosi bianconeri poiché il giocatore è stato soffiato ai rivali dell'Inter, che solo qualche settimana fa sembravano nettamente in vantaggio. Sistemato il centrocampo, Marotta potrà concentrarsi sul top player in attacco: i nomi sono sempre i soliti. Higuain ha fatto sapere che non intende muoversi dal Real Madrid, Suarez è un po' sparito dai radar, mentre il preferito di Conte resta Edinson Cavani. La trattativa per il matador è però complicatissima visto che il Napoli non sembra intenzionato a privarsi del bomber uruguaiano dopo aver già perso il Pocho Lavezzi. Ma l'attaccante più vicino alla Juventus in questo momento è Robin Van Persie: l'olandese, alla soglia dei 29 anni, sarebbe disposto a rinunciare a qualcosa dal punto di vista economico pur di far parte di un nuovo progetto tecnico vincente che lo veda protagonista assoluto, ed è per questo che la Juve sembra essere la sua prima scelta. Van Persie ha dichiarato che deciderà il suo futuro al rientro dall'Europeo e, con la nazionale olandese vicinissima all'eliminazione, Marotta potrebbe tentare l'accelerata decisiva già dalla prossima settimana.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon