Tu sei qui: Home EURO 2012 Slovacchia-Paraguay 0-2

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Slovacchia-Paraguay 0-2

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

I ragazzi di Martino piegano 2-0 la Slovacchia e mettono pressione agli Azzurri, ipotecando tra l'altro un posto agli ottavi di finale. I gol, uno per tempo, portano le firme di Vera e Riveros. Santa Cruz (in campo dal primo minuto a differenza di quanto successo nel match d'esordio) e compagni partono con grande determinazione, cercando di rispettare il pronostico contro una squadra che al debutto contro la Nuova Zelanda non ha certo convinto. Proprio l'ex attaccante del Blackburn si rende subito pericoloso con una conclusione dal limite che esalta i riflessi di Mucha. La Slovacchia continua a subire passivamente il possesso di palla avversario e prima della mezz'ora subisce un inevitabile 1-0:Barrios premia l'inserimendo di Vera che d'esterno destro insacca. Prima dell'intervallo c'è un'occasione clamorosa anche per Salata che di testa manda alto.
Nella ripresa Hamsik (completamente fuori partita, come spesso gli succede anche con la maglia del Napoli) e compagni non abbozzano nemmeno una reazione e si lasciano attaccare dal Paraguay che abbassa i ritmi ma va più volte vicino al raddoppio. Clamorosa la palla ancora di Santa Cruz per Vera che di testa spiazza Mucha e sfiora il palo. Il 2-0 però è nell'aria e a cinque minuti dalla fine arriva: Cardozo perde l'attimo per concludere ma serve Riveros che la piazza sul secondo palo, chiudendo i conti. Nel finale Vittek si sveglia e va vicino al gol della bandiera ma Villar gli nega la gioia del secondo gol in questi Mondiali. Finisce dunque 2-0, con il Paraguay che vede gli ottavi e la Slovacchia che è ad un passo dall'eliminazione: per proseguire la sua avventura dovrà battere l'Italia nell'ultima giornata della fase a gironi.

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon