Tu sei qui: Home EURO 2012 Argentina-Messico 3-1

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Argentina-Messico 3-1

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

A Johannesburgh l'Argentina supera per 3-1 il Messico ed accede ai quarti di finale della Coppa del Mondo, dove affronterà la Germania in una vera e propria rivincita del mondiale 2006. Parte bene la rappresentativa centro-americana, colpendo una traversa con Salcido, ma al 25' l'arbitro Rosetti dà una grossa mano alla Seleccion di Diego Armando Maradona, convalidando un gol in netto fuorigioco di Carlos Tevez.

 Otto minuti più tardi è il difensore messicano Osorio a fare un regalo alla squadra albiceleste, mettendo Higuain nelle condizioni di depositare la palla agevolmente in rete. La ripresa inizia ad un ritmo più blando, e ci vuole un gran gol di Tevez dal limite dell'area ad infiammare gli oltre 80.000 spettatori del Soccer City Stadium. Il Messico non ci sta, e al 71' accorcia le distanze con Hernandez. La squadra di Aguirre non molla fino al fischio finale, ma non riesce a riagguantare il risultato e anzi mette Leo Messi nelle condizioni di andare vicino alla sua prima segnatura nella manifestazione sudafricana. La gara si conclude così con gli Argentini che festeggiano e i Messicani che protestano con Rosetti e Ayroldi.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon