Tu sei qui: Home EURO 2012 Euro 2012: Portogallo, che brivido

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Euro 2012: Portogallo, che brivido

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

Il Portogallo resta aggrappato a Euro 2012, nonostante Cristiano Ronaldo. La nazionale di Bento dopo lo scivolone in avvio di torneo strappa i tre punti battendo la Danimarca 3-2, in una gara in cui le emozioni non sono mancate, ma la stella del Real decisamente sì. I portoghesi avanti di due gol (apre Pepe e raddoppia Postiga) si fanno rimontare (doppietta di Bendtner) e solo a tre minuti dalla fine arriva il gol di Varela, da poco entrato, a regalare il successo che evita ai lusitani di fare le valigie da subito. E salva il compagno di squadra decisamente più famoso dal linciaggio: già perchè se fosse dipeso da lui il Portogallo si troverebbe a quota zero.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon