Tu sei qui: Home SERIE A Siena-Lazio 4-0

Calciomercato,Serie A,Serie B-Milan,Juve,Inter

Siena-Lazio 4-0

E-mail Stampa PDF
( 0 Voti )

Si apre con un risultato a sorpresa il 2012 per la serie A di calcio.La Lazio riparte con una brutta sconfitta per 4-0 (espulso Bizzarri nel primo tempo) in casa del Siena che, guidato da Destro e Calaiò (doppietta per entrambi), scaccia i fantasmi e consolida la panchina di Sannino. Reja dà un'altra, forse l'ultima, chance a Cissè che parte sbagliando subito un'occasione da gol prima di un palio sfiorato in contropiede da Gazzi. I padroni di casa sembrano più in palla e al decimo passano in vantaggio: Destro approfitta della libertà concessagli dai pessimi Biava e Stankevicius per sbloccare il risultato. Neanche Klose è in giornata e pur provandosi la Lazio non riesce a recuperare subito la partita: Sculli spreca due grandi palle gol e gli ospiti vengono subito puniti. Brienza viene atterrato in area e dal dischetto Calaiò fa 2-0. I biancocelesti non si arrendono e attaccano a testa bassa sprecando ancora con Sculli e Cissè ma nel recupero arriva il colpo del ko: Bizzarri si fa espellere per fallo su Destro (che insacca inutilmente dopo essersi rialzato) e Calaiò dal dischetto non si fa ipnotizzare neanche da Carrizo, per il 3-0. Nella ripresa, in dieci e sotto di 3-0, gli ospiti abbozzano una reazione ma dopo una palla gol sprecata da Klose alzano di fatto bandiera bianca. Il Siena gestisce bene il risultato, abbassa i ritmi e nel finale trova anche il 4-0, con Destro che dopo due tiri non andati a bersaglio trova di testa il gol che chiude i conti.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


FACEBOOK

Google ADS

Amazon